Perchè sto (di nuovo) pensando di lasciare facebook

13 11 2008

Dopo l’entusiasmo… arrivano i dubbi. Ok, è l’argomento del giorno: se ne parla qui, qui e qui e in chissà quanti altri blog che non leggo (oltre che su adbusters e – tradotto – su internazionale). Se ne parla sui giornali, sui siti e (poco) anche tra amici. Facebook comincia a rompere un po’ i coglioni. Comincia (continua) a risucchiare sempre più tempo, la gente comincia a essere stufa di far vedere a tutti (a volte senza saperlo) com’è la sua faccia dopo vodka lemon+negroni+spritz+birra+vodka lemon di nuovo+chi più ne ha più ne metta ogni volta che fa una serata. Certo, anch’io ho aperto gruppi con compagni delle elementari (forse l’unica applicazione di fb davvero utile, ritrovare i vecchi amici, sempre che uno abbia voglia di farlo, mio padre, e il vostro, ha vissuto 60 anni senza rivedere i compagni dell’asilo e -soprattutto- senza essere angustiato dalle sue orribili foto con vestiti e capelli anni ’80). Anch’io sono andato a cercare i passati amori (e non) per vedere come erano diventate. Anch’io (poco) ho risposto ad appelli e aderito a cause. Però anch’io mi sono ritrovato a chiedere a persone che mi venivano presentate: “ciao? Ci sei su facebook?”, e non mi sono piaciuto. La situazione a volte è paradossale: l’altro giorno ho scritto una mail di lavoro, e il mio interlocutore mi ha risposto su fb! Ho (quasi) deciso, lascio Facebook. Deciderò (simbolicamente) domani dopo questo incontro. D’altronde ho questo simpatico blog, se voglio mettere le foto ho flickr, se voglio mettere i video ho youtube, se voglio vedere le donnine in costume ho l’imbarazzo della scelta. Ma soprattutto, se voglio vedere un amico, vado ai galli, ordino un bicchiere di vino (o un vodka lemon) e mi siedo. Vis-a-vis.

visavis

Annunci

Azioni

Information

6 responses

13 11 2008
M!

e bravo andreito!
ma ci dovrai tornare perchè tra poco facebook prenderà il posto come le pagine gialle.
M!

13 11 2008
virus1973

Grance indieandre soprattutto quando dici “Ma soprattutto, se voglio vedere un amico, vado ai galli, ordino un bicchiere di vino (o un vodka lemon) e mi siedo. Vis-a-vis.” Totalmente in accordo con il tuo post e thanks for the link 😉

14 11 2008
Max

D’accordissimo con te, bisogna solo avere almeno una mail o un numero di telefono per invitare l’amico che non vedi da secoli ai galli. Magari tieni Facebook per contattare tutti prima e poi lo chiudi. 😉

17 11 2008
wood

ma è puzzesco! abbiamo avuto la stessa idea lo stesso giorno ..io l’ho lasciato oggi , magari ognitanto mi riconnettero’ per vedere come butta..sono una femmina curiosa, ma il BLOG è BLOG da molte piu’ soddisfazioni, sapere che ogni giorno 200 persone leggono cio’ che scrivo è bello e gratificante, su facebook magari ti vedono in 1000 ma per curiosita’ senza trasemtterti nulla.
Sul Blog ho conosciuto persone interessanti che mi hanno dato tanto.

15 12 2008
Nicola

Quello che trovo davvero inquietante di Facebook è che tutti (o quasi) dicono di odiarlo e di trovarlo squallido. Ma poi la maggior parte di questi ha uno spazio Facebook (che ovviamente sostiene di non aprire MAI).
Io l’ho aperto, e in seguito alle stesse riflessioni che avete fatto voi, l’ho cancellato, scoprendo all’ultimo atto l’ennesima cosa inquietante e cioè che facebook cerca di convinvcerti a non cancellarti, dandoti le possibili soluzioni ai motivi per i quali vorresti cancellarlo, quasi avesse una coscienza virtuale propria.
Credo l’unico modo di non condividere questo modo di relazionarsi sia cancellare il proprio account, e basta, cancellarsi scrivendo a tutti i propri contatti i motivi per i quali ci si cancella. DonChisciottesco, probabile, ma almeno coerente.

24 12 2008
Andrea

Ho trovato per caso questo blog e questa discussione per capire se fossi davvero l’unico ad aver chiuso facebook dopo una settimana in quanto schifato dallo squallore dei rapporti al giorno d’oggi…come dici tu, è davvero triste avere una persona davanti e pensare “domani la aggiungo e vado a vedere le sue foto e spero di beccarla in chat” oppure stare ore a chattare con una persona che abita ad 1 km da te, rincoglionendosi al pc…per fortuna qualcuno di buono ancora c’è…io ti consiglio di chiuderlo…io sto molto meglio…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: