If you need to find me, just go to…

10 04 2009
Annunci




Cronaca di un pericolo scampato

13 03 2009

Qualche anno fa, quando ancora facevo l’università, sono stato convocato per un colloquio in un’associazione culturale torinese. Mi telefonarono verso le due del pomeriggio di un giovedì (me lo ricordo perchè ricordo cosa stavo facendo quando ricevetti la telefonata) e mi convocarono per le tre. Al mio arrivo mi fecero subito notare che ai colloqui ci si presenta in giacca e cravatta (io ovviamente, per motivi di tempo, ero andato vestito com’ero: jeans e maglione). Poi mi dissero che la loro gloriosa associazione non tollerava ritardi, abbigliamento non “consono” e, soprattutto, pretendeva dedizione assoluta al presidente cui, al di là delle mansioni che uno svolgeva nell’ufficio, poteva succedere di fare qualche favore (come ritirare la roba sporca in lavanderia, questo è l’esempio che usarono). Naturalmente la giornata lavorativa era di 10 ore (“ma gli straordinari non li paghiamo”) e la settimana durava fino al sabato mattina. La lunga ombra dell’associazione mi avrebbe seguito anche fuori dall’orario di lavoro “perchè i nostri dipendenti non possono concedersi comportamenti inadeguati in pubblico, nemmeno nel tempo libero”. Il mio fastidio divenne sempre più evidente e la mia interlocutrice e io convenemmo che non era il posto adatto a me. Meno male, perchè sennò adesso sarei disoccupato.





Per chi volesse capire

9 03 2009

Questo video è per tutti quelli che ancora mi dicono “ma vai di nuovo a vedere springsteen?!”, per chi non capisce le file notturne per beccare i biglietti, la smania di stare dentro al pit. Insomma, questo è per tutti quelli che non hanno mai visto BS dal vivo…





Inetti della settimana

19 02 2009

Sarei un inetto se non riuscissi a trovare un posto in squadra a un giocatore così.

Sarei un inetto se non riuscissi a vincere contro un avversario così.





Autocelebrazione

9 02 2009

Uno dei tre momenti più alti (in tutti i sensi) della mia vita.





Hits from the bong

6 02 2009

Ah ecco. E’ da agosto che mi chiedo come Michael Phelps abbia potuto compiere l’impresa degli otto ori in una sola Olimpiade. Adesso lo so. Non voglio dire “io l’avevo detto”, ma l’avevo detto: fa bene!

phelpsbong__opt





Ieri Oggi Domani

5 02 2009

Ieri

Oggi

Domani!

Miike Takashi, l’uomo a cui dobbiamo “Ichi The Killer” (che film emozionante), “Mpd Psycho”, “Dead Or Alive” e molti altri film che piacciono tanto a noi ragazzini violenti, ha terminato le riprese del live action (leggasi: trasposizione con attori reali) di Yattaman (in originale e inglese Yatterman). Per noi figli degli anni ’70  è un’ottima notizia. Peccato che in Italia non lo vedremo mai.