Ma chi è Mister X?

12 02 2009

La febbre sale: Tuttosport sostiene si tratti di Raffaele Ciuccariello, sconosciuto ereditiero pugliese. Intanto La Stampa, per non farsi cogliere impreparata, ha già preparato la pagina (vuota) con tanto di link, pronta da essere compilata all’annuncio.

Last Update: è davvero Raffaele Ciuccariello. Adesso su questo blog basta Toro per un po’. Forza Juve!

Annunci




Ottimismo… verso l’ora X

12 02 2009

Tanto per agitare un po’ le acque di un mare sennò piatto come il seno di Taylor Rain (e il riferimento XXX non è un caso) come la stagione dei granata (ovviamente dal punto di vista sportivo, perchè i soliti casi umano-esistenziali non sono mancati), oggi verrà svelata l’identità del sedicente Mister X, bramoso di acquistare il Torino Football Club 1906. Il Toro insomma. Ammettetelo amici granata, solo a voi poteva toccare una vicenda tanto kafkiana. Ancor più kafkiana dell’esonerare un allenatore che era già stato esonerato e richiamato e ingaggiarne un altro. Esonerare quest’ultimo e richiamare quello di prima. Ri-riesonerarlo e ri-richiamare il suddetto trombato. Ad ogni modo, tranquilli, se siete confusi ci penso io a mettere chiarezza e a compilare il censimento dei possibili acquirenti citati finora.

  • Flavio Briatore
  • Edoardo Miroglio
  • Luigi Giribaldi
  • Oscar Farinetti
  • Margherita Agnelli
  • Antonio Giraudo
  • Luciano Gaucci
  • Ernesto Pellegrini
  • Luciano Moggi
  • La famiglia Ferrero
  • Cesare Mangone
  • Alberto Bertone

Bene, questi sono quelli da scartare a priori. Alle 15.30 sapremo.

Update: e non dimentichiamo Scherzi a parte, ma sarebbe troppo bello…





Ottimismo 2 e 3

15 01 2009

Per me è il gioco di inizio anno: chi sarà mai il mister x degli odiati cugini? Vi riporto altre due ipotesi lette su un sito molto frequentato dai granata.

Ipotesi 1: mister x è Margherita Agnelli che in questo modo si vendicherebbe nel modo più crudele della sua famiglia

Ipotesi 2: il Toro è vittima di Scherzi A Parte. In occasione di Lazio-Toro in tribuna ci sarà un grande striscione con scritto “Toro, sorridi: sei su Scherzi A Parte!”. Inutile che vi dica che la seconda ipotesi, anche se improbabile, mi stuzzica molto.





L’odore dell’ottimismo (indiscrezione per i granata)

13 01 2009

Non so se ci sia un nesso tra il profumo dell’ottimismo, il sapore del buon cibo, e la vista di una squadra di brocchi, ma fonti molto attendibili sostengono che il fantomatico mister x del Toro sia Oscar Farinetti, già patron appunto di Unieuro e attuale proprietario di Eataly (che adoro). Oddio, mi troverò a rinunciare al culatello per non pagare lo stipendio a un Ibrahimovic granata? In ogni, caso, se la voce venisse confermata di ottimismo Farinetti ne avrebbe davvero bisogno…





Qualche pensiero sportivo

16 12 2008

Aspettavamo tutti, io per primo, Giovinco, ma quest’anno i veri gioiellini della Juve si stanno dimostrando Marchisio e De Ceglie, due che entrano di diritto nella grande tradizione bianconera: giovani, affamati (direi incazzati) e soprattutto italiani, il che, da Del Piero in poi (passando per Torricelli) traccia un solco netto rispetto alle nostre due rivali più accreditate. Vedere il giovane Marchisio mandarsi affanculo con Dinho è stato, per me, godurioso, come vedere De Ceglie costingere al fallo da seconda ammonizione (e conseguente espulsione) chi ci aveva abbandonato quando la nave stava affondando (senza se e senza ma, possono dire quello che vogliono ma così è stato). E’ questo che ci fa amare la Signora più della beneamata, un’accozzaglia di campioni senza capo nè coda, semplicemente trascinata dal miglior giocatore in circolazione (ho paura che il bastardo stia diventando il Michael Jordan del calcio). Un pensierino anche agli odiati cugini: va bene riprendere Novellino, ma andare a cercare tutta la squadra dell’anno scorso (Motta, Dellafiore ecc.), non proprio un’annata esaltante, mi sembra… dilettantistico? Perchè noi alleviamo i De Ceglie e voi no? Perchè il Brescia scopre Hamsik e voi no? Dov’è il Toro?

Passiamo ai motori: le squadre di Formula 1 si sono accordate e ridurranno le spese fino a 150 milioni annui per scuderia. Mi sembra un’ottima notizia, anche pensando a certi scandalosi sprechi del passato: il mondo va così e loro facevano così… Lo so è una notizia vecchia, ma il fatto che me la sia ricordata dopo oltre dieci anni la dice lunga su quanto mi avesse colpito all’epoca…

E per finire un abbraccio alla mia favorita: vai Fede! Continua così!

c_3_media_242692_immagine_det